with a little help from my friends

(lennon/mccartney)
durata 02:44
mi maggiore

Testo

What would you think if I sang out of tune
Would you stand up and walk out on me
Lend me your ears and I'll sing you a song
And I'll try not to sing out of key

Oh, I get by with a little help from my friends
Mm, I get high with a little help from my friends
Mm, gonna try with a little help from my friends

What do I do when my love is away
(Does it worry you to be alone?)
How do I feel by the end of the day
(Are you sad because you're on your own?)

No, I get by with a little help from my friends
Mm, I get high with a little help from my friends
Mm, gonna try with a little help from my friends

Do you need anybody?
I need somebody to love
Could it be anybody?
I want somebody to love

(Would you believe in a love at first sight?)
Yes, I'm certain that it happens all the time
(What do you see when you turn out the light?)
I can't tell you but I know it's mine

Oh, I get by with a little help from my friends
Mm, I get high with a little help from my friends
Mm, gonna try with a little help from my friends

Do you need anybody?
I just need someone to love
Could it be anybody?
I want somebody to love

Oh, I get by with a little help from my friends
Mm, gonna try with a little help from my friends
Oh, I get high with a little help from my friends
Yes I get by with a little help from my friends
With a little help from my friends

Con un piccolo aiuto dei miei amici

Cosa pensereste se stonassi
Vi alzereste in piedi e mi piantereste?
Prestatemi ascolto e vi canterò una canzone
E proverò a non cantare stonato

Oh ce la faccio con un piccolo aiuto dei miei amici
Mm mi tiro su con un piccolo aiuto dei miei amici
Mm ci proverò con un piccolo aiuto dei miei amici

Cosa faccio quando il mio amore è lontano
(Ti preoccupa restare solo?)
Come mi sento alla fine della giornata
(Sei triste perchè sei da solo?)

No, ce la faccio con un piccolo aiuto dei miei amici
Mm mi tiro su con un piccolo aiuto dei miei amici
Mm ci proverò con un piccolo aiuto dei miei amici

(Ho bisogno di qualcuno?)
Ho bisogno di qualcuno da amare
(Potrebbe essere chiunque?)
Voglio qualcuno da amare

(Crederesti in un amore a prima vista?)
Sì, sono certo che accade di continuo
(Cosa vedi quando spegni la luce?)
Non riesco a spiegarlo, ma so che mi appartiene

Oh ce la faccio con un piccolo aiuto dei miei amici
Mm mi tiro su con un piccolo aiuto dei miei amici
Oh ci proverò con un piccolo aiuto dei miei amici

Ho bisogno di qualcuno?
Ho bisogno di qualcuno da amare
Potrebbe essere chiunque?
Voglio qualcuno da amare

Oh ce la faccio con un piccolo aiuto dei miei amici
Mm mi tiro su con un piccolo aiuto dei miei amici
Oh ci proverò con un piccolo aiuto dei miei amici
Sì ce la faccio con un piccolo aiuto dei miei amici
Con un piccolo aiuto dei miei amici

Accordi

[E]What would you [B]think if I [F#m7]sang out of tune
Would you stand up and [B7]walk out on [E]me
Lend me your [B]ears and I'll [F#m7]sing you a song
And I'll try not to [B7]sing out of [E]key

Oh, I get [D]by with a little [A]help from my [E]friends
Mm, I get [D]high with a little [A]help from my [E]friends
Mm, gonna [A]try with a little help from my [E]friends [B]

[E]What do I [B]do when my [F#m7]love is away
(Does it worry you to [B7]be a[E]lone?)
How do I [B]feel by the [F#m7]end of the day
(Are you sad because you're [B7]on your [E]own?)

No, I get [D]by with a little [A]help from my [E]friends
Mm, I get [D]high with a little [A]help from my [E]friends
Mm, gonna [A]try with a little help from my [E]friends [B]

Do you [C#m]need any[F#7]body?
I [E]need some[D]body to [A]love
Could it [C#m]be any[F#7]body?
I [E]want some[D]body to [A]love

[E](Would you be[B]lieve in a [F#m7]love at first sight?)
Yes, I'm certain that it [B7]happens all the [E]time
[E](What do you [B]see when you[F#m7] turn out the light?)
I can't tell you but I [B7]know it's [E]mine

Oh, I get [D]by with a little [A]help from my [E]friends
Mm, I get [D]high with a little [A]help from my [E]friends
Mm, gonna [A]try with a little help from my [E]friends [B]

Do you [C#m]need any[F#7]body?
I [E]need some[D]body to [A]love
Could it [C#m]be any[F#7]body?
I [E]want some[D]body to [A]love

Oh, I get [D]by with a little [A]help from my [E]friends
Mm, gonnna [D]try with a little [A]help from my [E]friends
Oh, I get [A]high with a little help from my [E]friends
Yes I get [D]by with a little help from my friends[A]
With a little help from my frie[C]--[D]ee--[A]ends

Registrazione

mercoledì 29.03.1967 @ Abbey Road Studio 2
nastri: 1-10 + riduzione 10 nell'11
produttore: George Martin
primo fonico: Geoff Emerick
secondo fonico: Richard Lush
base ritmica: piano (Paul), chitarra (George), batteria (Ringo), campanaccio (John) + sovraincisione voce Ringo

giovedì 30.03.1967 @ Abbey Road Studio 2
nastri: 11
produttore: George Martin
primo fonico: Geoff Emerick
secondo fonico: Richard Lush
sovraincisioni: chitarre, basso, tamburello e cori

Mixaggio

venerdì 31.03.1967 @ Abbey Road Studio 2
nastri: 11
mix: mono
produttore: George Martin
primo fonico: Geoff Emerick
secondo fonico: Richard Lush
remix 1-15, l'ultimo scelto per la pubblicazione

venerdì 07.04.1967 @ Abbey Road Studio 2
nastri: 11
mix: stereo
produttore: George Martin
primo fonico: Geoff Emerick
secondo fonico: Richard Lush
remix 1-3

Review

Uno dei brani più semplici, in termini di suono e arrangiamento, dell'album Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band è questo commovente inno all'amicizia; per un appropriato tocco del destino, With A Little Help From My Friends è anche una delle ultime canzoni scritte insieme (non considerando i frammenti scritti separatamente e poi uniti) da Lennon e McCartney.

Composta espressamente per diventare "il pezzo di Ringo" sull'album - per il quale i Beatles erano ancora a corto di materiale - fu iniziata da McCartney, che si presentò a casa di Lennon con il ritornello e un abbozzo della strofa. Qui i due misero insieme pezzo per pezzo il resto della canzone, mentre vari amici si susseguivano, chiacchieravano e davano estemporanei contributi un po' com'era accaduto per Eleanor Rigby.

Al termine di questo tortuoso procedimento, durante il quale John e Paul si concessero molte pause e divagazioni in numerose cover, la canzone presentava un testo dialogico nello stile di You're Gonna Lose That Girl, ma con un risultato più convincente e consapevole. In particolare i versi "what do you see when you turn out the light/I can't tell you but I know it's mine", che sembrano voler dire che il buio ci appartiene, divennero tra i più amati tra i fans che stavano seguendo il gruppo nell'avventura dell'LSD.

Provvisoriamente intitolata Bad Finger Boogie perchè Lennon si era fatto male all'indice e suonava goffamente il piano senza usare questo dito (il nome verrà poi riutilizzato per uno dei primi e più importanti gruppi della Apple, i Badfinger) subì poi una modifica nel secondo verso, poichè Ringo fu irremovibile nel rifiutare il verso "Would you stand up and throw tomatoes at me?" (vi alzereste e mi tirereste dei pomodori?) per timore che ai concerti i fan gli avrebbero davvero tirato dei pomodori, memore delle gelatine di frutta che arrivavano sul palco dopo che Harrison in un'intervista dichiarò che lui e i suoi compagni ne erano ghiotti.

Una precauzione comunque inutile, dato che i Beatles non suonarono mai With A Little Help From My Friends in pubblico (fino all'aprile 2009, quando Paul e Ringo la eseguirono per un concerto benefico); un peccato, perchè oltre ad essere una delle poche canzoni del Pepper ad essere riproducibile dal vivo, è anche molto efficacemente arrangiata. Ringo, nei panni di Billy Shears, fornisce una splendida interpretazione vocale, forse la migliore della sua carriera (è altresì probabile che proprio il successo di Starr con Yellow Submarine abbia spinto Lennon e McCartney a scrivere per lui qualcosa di più di un riempitivo). I seguaci della leggenda Paul è morto interpretarono Billy Shears come Billy's here (Bill è qui), un riferimento al presunto sostituto di McCartney, William "Bill" Campbell.

John e Paul eseguono in maniera convincente i loro cori, che non hanno questa volta il compito di "nascondere" la voce di Ringo, e, quando lo fanno, sono funzionali al testo. Anche la parte di basso di McCartney - che amava molto il brano - è curata ed inventiva. Ringo ha un piccolo highlight nel breve stacco dopo il primo ritornello.

Con l'ormai immancabile riferimento alle droghe (I get high), la canzone, il suo titolo didascalico e il testo dolcemente consolatorio, fu ben presto ripresa da numerosi altri artisti. Particolarmente nota è la versione del 1968 di Joe Cocker, che, nonostante le indubbie capacità vocali del suo interprete non è neanche lontanamente paragonabile, in termini di espressività e sentimento, all'originale. Nonostante ciò, With A Little Help From My Friends deve parte della sua popolarità proprio all'interpretazione di Joe Cocker nel concerto di Woodstock del '69, inserita anche in una - molto discutibile - classifica stilata da UpVenue per le 10 migliori cover di tutti i tempi.

Commenti