when i'm 64

(lennon/mccartney)
durata 02:37
do# maggiore

Testo

When I get older, losing my hair
Many years from now
Will you still be sending me a valentine
Birthday greetings, bottle of wine
If I'd been out till quarter to three
Would you lock the door
Will you still need me
Will you still feed me
When I'm sixty-four

You'll be older too
And if you say the word
I could stay with you

I could be handy mending a fuse
When your light have gone
You can knit a sweater by the fireside
Sunday mornings, go for a ride
Doing the garden, digging the weeds
Who could ask for more
Will you still need me
Will you still feed me
When I'm sixty-four

Every summer we can rent a cottage
On the Isle of Wight, if it's not too dear
We shall scrimp and save
Grandchildren on your knee
Vera, Chuck, and Dave

Send me a postcard, drop me a line
Stating point of view
Indicate precisely what you mean to say
Yours sincerely wasting away
Give me your answer fill in a form
Mine for evermore
Will you still need me
Will you still feed me
When I'm sixty-four

Quando avrò 64 anni

Quando diventerò vecchio e perderò i capelli
Da qui a molti anni
Mi manderai ancora una lettera per San Valentino
Una bottiglia di vino con gli auguri di compleanno?
Se stessi fuori fino alle tre meno un quarto
Chiuderesti la porta a chiave?
Avrai ancora bisogno di me
Mi preparerai ancora da mangiare
Quando avrò sessantaquattro anni?

Anche tu sarai invecchiata
E se solo dirai una parola
Potrei restare con te

Potrei rendermi utile, aggiustare un fusibile
Quando ti salta la luce
Tu puoi fare un maglione vicino al camino
Andare in giro la domenica mattina
Curare il giardino, estirpare le erbacce
Chi potrebbe chiedere di più?
Avrai ancora bisogno di me
Mi preparerai ancora da mangiare
Quando avrò sessantaquattro anni?

Ogni estate potrei affittare una villetta
All'Isola di Wight, se non è troppo cara
Faremo economie e risparmieremo
Nipotini sulle ginocchia
Vera, Chuck e Dave

Mandami una cartolina, butta giù due righe
Chiarendo il tuo punto di vista
Indica precisamente cosa intendi dire
Sinceramente tuo, aspetto con ansia
Dammi una risposta, riempi il modulo
Mia per sempre
Avrai ancora bisogno di me
Mi preparerai ancora da mangiare
Quando avrò sessantaquattro anni?

Accordi

[C] [F] [G] [C]

When I get older, losing my hair
Many years from [G7]now
Will you still be sending me a valentine
Birthday greetings, [C]bottle of wine
If I'd been out till quarter to three
[C7]Would you lock the [F]door
Will you still [Fm]need me
[C]Will you still [A]feed me
[D]When I'm [G7]sixty-[C]four

[Am] [G] [Am]

You'll be older [E]too
[Am]And if you [Dm]say the word [Dm/E]
[F]I could [G]stay with [C]you [G]

[C]I could be handy mending a fuse
When your light have [G7]gone
You can knit a sweater by the fireside
Sunday mornings, [C]go for a ride
Doing the garden, digging the weeds
[C7]Who could ask for more
Will you still [Fm]need me
[C]Will you still [A]feed me
[D]When I'm [G7]sixty-[C]four

[Am]Every summer we can rent a cottage
On the Isle of [G]Wight, if it's not too [Am]dear
We shall scrimp and [E]save
[A]Grandchildren [Dm]on your knee [Dm/E]
[F]Vera, [G]Chuck, and [C]Dave [G]

[C]Send me a postcard, drop me a line
Stating point of [G7]view
Indicate precisely what you mean to say
Yours sincerely [C]wasting away
Give me your answer fill in a form
Mine for ever[F]more
Will you still [Fm]need me
[C]Will you still [A]feed me
[D]When I'm [G7]sixty-[C]four

[C] [F] [G] [C]

Registrazione

martedì 06.12.1966 @ Abbey Road Studio 2
nastri: 1-2
produttore: George Martin
primo fonico: Geoff Emerick
secondo fonico: Phil McDonald
base ritmica

giovedì 08.12.1966 @ Abbey Road Studio 2
nastri: 2
produttore: George Martin
primo fonico: Geoff Emerick
secondo fonico: Phil McDonald
sovraincisione voce

martedì 20.12.1966 @ Abbey Road Studio 2
nastri: 2, ridotto nei nastri 3-4
produttore: George Martin
primo fonico: Geoff Emerick
secondo fonico: Phil McDonald
sovraincisione cori e campane

mercoledì 21.12.1966 @ Abbey Road Studio 2
nastri: 4
produttore: George Martin
primo fonico: Geoff Emerick
secondo fonico: Phil McDonald
sovraincisione clarinetti

Mixaggio

mercoledì 21.12.1966 @ Abbey Road Studio 2
nastri: 4
mix: mono
produttore: George Martin
primo fonico: Geoff Emerick
secondo fonico: Phil McDonald
remix 1-3, provvisori

giovedì 29.12.1966 @ Abbey Road Studio 3
nastri: 4
mix: mono
produttore: George Martin
primo fonico: Geoff Emerick
secondo fonico: Phil McDonald
remix 4-7, provvisoriamente considerati definitivi ma scartati da Paul l'indomani

venerdì 30.12.1966 @ Abbey Road Studio 2
nastri: 4
mix: mono
produttore: George Martin
primo fonico: Geoff Emerick
secondo fonico: Phil McDonald
remix 8, accelerato di un semitono su richiesta di Paul

lunedì 17.04.1967 @ Abbey Road Studio 2
nastri: 4
mix: stereo
produttore: George Martin
primo fonico: Geoff Emerick
secondo fonico: Richard Lush
remix 1

Review

Una delle primissime composizioni di Paul McCartney, forse addirittura antecedente al suo incontro con John Lennon, When I'm 64 venne recuperata nelle primissime sedute di registrazione per il nuovo album del Beatles, ancora senza titolo. Il motivo della sua incisione potrebbe essere il fatto che Jim McCartney, padre di Paul, aveva compiuto 64 anni proprio nel 1966, anno in cui il brano fu registrato.

John Lennon ricorda il brano ai tempi del Cavern, in cui la canzone veniva usata per situazioni strategiche, in caso di rottura degli amplificatori o temporanei black-out. Paul assicura che la canzone era stata scritta già molto prima, quando aveva circa 15 anni, e che nella sua idea originale doveva suonare un po' nello stile di Frank Sinatra: non in modo parodistico, ma come sincera espressione del suo interesse per altri generi musicali, oltre al rock and roll.

Nella finzione parzialmente retrò di Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band, il pezzo finì invece per essere brillantemente caricaturale, aprendo nel pop il sottogenere vaudeville su cui lo stesso Paul tornerà ancora con successo, sia con i Beatles (Honey Pie, Oh ! Darling ), sia da solista.

Lennon dichiarò che la When I'm Sixty-Four portata in studio era una mezza canzone, e venne completata apposta per l'incisione; la sezione aggiunta è con ogni probabilità il bridge in minore di 17 battute, evidentemente più maturo, ma meno ispirato, della strofa sulla relativa maggiore. Lennon disse anche che non si sarebbe mai sognato di scrivere una canzone del genere, ma nondimeno il suo contributo alla chitarra e ai cori (con Harrison) è appropriato e professionale.

Gran parte della piacevolezza del brano risiede nell'ottima partitura per 3 clarinetti, scritta da George Martin su un'idea approssimativa di McCartney: il loro instancabile movimento rende ancora più gustosa una melodia ricca di cromatismi, contrappuntata da un basso ispirato e coronata da una splendida esecuzione vocale.

Durante il mixaggio, Paul insistette per accelerare il brano dall'originale tonalità di Do Maggiore a quella di Do# Maggiore. Fu un'ottima idea, che fa suonare la sua voce come quella di un ragazzino che pensa al momento lontanissimo in cui avrà davvero 64 anni.

La sua opportuna collocazione, dopo l'intensa Within You Without You di Harrison, è una delle scelte più felici del primo album dei Beatles la cui sequenza dei brani è stata attentamente studiata. Tuttavia, When I'm 64 rischiò di non far parte del Pepper. Per il 45 giri che sarebbe diventato Strawberry Fields Forever/Penny Lane, Martin ed Epstein valutarono di pubblicare una sola delle due canzoni che poi effettivamente uscirono, con When I'm 64 sul lato B, prima di optare per un singolo davvero esplosivo.

Quando nel 2006 McCartney compì davvero 64 anni, la canzone fu lo spunto per numerosi tributi, spesso con testo adattato per l'occasione. Purtroppo, proprio a 64 anni Paul visse anche l'amara esperienza del divorzio da Heather Mills.

Commenti