roll over beethoven

(berry)
durata 02:47
re maggiore

Testo

Well gonna write a little letter
Gonna mail it to my local D.J.
It's a rockin' little record
I want my jockey to play
Roll over Beethoven
I gotta hear it again today

You know my temperature's risin'
And the jukebox's blowin' a fuse
My hearts beatin' rhythm
And my soul keeps singing the blues
Roll over Beethoven
And tell Tchaikovsky the news

I got a rockin' pneumonia
I need a shot of rhythm and blues
I think I'm rollin arthiritis
Sittin' down by the rhythm review
Roll over Beethoven
We're rockin' in two by two

Well if you fell you like it
Well get your lover and reel and rock it
Roll it over and move on up
Just jump around and reel and rock it
Roll it over
Roll over Beethoven
A rockin' in two by two

Well early in the mornin'
I'm a givin' you the warnin'
Don't you step on my blue suede shoes
Hey little little
Gonna play my fiddle
Ain't got nothing to lose
Roll over Beethoven
And tell Tchaikovsky the news

You know she winks like a glow worm
Dance like a spinnin' top
She got a crazy partner
Oughta see 'em reel an rock
Long as she's got a dime
The music will never stop
Roll over Beethoven
Roll over Beethoven
Roll over Beethoven
Roll over Beethoven
Roll over Beethoven
And dig these rhythm and blues

Lascia perdere Beethoven

Bene, devo scrivere una piccola lettera
La manderò al mio D.J.
E' un disco a ritmo di rock
E voglio che lo faccia suonare
Lascia perdere Beethoven
Oggi voglio sentirlo di nuovo

Lo sai, la mia temperatura si alza
E si fondono i fusibili del jukebox
Il mio cuore batte a tempo
E la mia anima continua a cantare il blues
Lascia perdere Beethoven
E dai la notizia a Tchaikovsky

Ho la polmonite del rock
Ho bisogno di una dose di rhythm 'n blues
Penso che mi verrà l'artrite
Sedendomi al ritmo di questa rassegna
Lascia perdere Beethoven
Facciamoci un rock a due a due

Bene, se senti che ti piace
Bene, vai a prendere la tua ragazza, scuotila e ballate
Falla girare, falla muovere
Saltale attorno, scuotila e falla ballare
Falla girare
Lascia perdere Beethoven
Facciamoci un rock a due a due

Si, la mattina presto
Ti avviso
Non calpestare le mie scarpe di pelle blu
Si piccolina
Suonerò il mio violino
Non ho nulla da perdere
Lascia perdere Beethoven
E dai la notizia a Tchaikovsky

Lo sai che lei si dimena come una lucciola
Balla come una trottola
Ha un partner fuori di testa
Dovresti vederla quando si agita e balla
Finchè avrà ancora una monetina
La musica non si fermerà mai
Lascia perdere Beethoven
Lascia perdere Beethoven
Lascia perdere Beethoven
Lascia perdere Beethoven
Lascia perdere Beethoven
E fatti questo rhythm 'n blues

Accordi

[D7] [G7] [D7] [G7] [A7] [D7]

Well gonna write a little letter
Gonna [G7]mail it to my local D.[D7]J.
It's a [G7]rockin' little record
I want my jockey to [D7]play
Roll [G7]over Beethoven
I gotta [A7]hear it again to[D7]day

You know my temperature's risin'
And the [G7]jukebox's blowin' a [D7]fuse
My [G7]hearts beatin' rhythm
And my soul keeps singing the [D7]blues
Roll [G7]over Beethoven
And [A7]tell Tchaikovsky the [D7]news

I got a rockin' pneumonia
I need [G7]a shot of rhythm and [D7]blues
I think [G7]I'm rollin arthiritis
Sittin' down by the rhythm re[D7]view
Roll [G7]over Beethoven
We're [A7]rockin' in two by [D7]two

Well if you fell you like it
Well get your lover and reel and rock it
Roll it over and [G7]move on up
Just jump around and [D7]reel and rock it
Roll it over
Roll [G7]over Beethoven
A rockin' in two by [D7]two

Solo [D7] [G7] [D7] [G7] [D7] [G7] [D7]

Well early in the mornin'
I'm a [G7]givin' you the warnin'
Don't you [D7]step on my blue suede shoes
[G7]Hey little little
Gonna play my fid[D7]dle
Ain't got nothing to lose
Roll [G7]over Beethoven
And [A7]tell Tchaikovsky the news

You know she winks like a glow worm
[G7]Dance like a spinnin' [D7]top
She got a [G7]crazy partner
Oughta see 'em reel an [D7]rock
Long as [G7]she's got a dime
The [A7]music will never s[D7]top
Roll over Beethoven
Roll over Beethoven
Roll over Bee[G7]thoven
Roll over Bee[D7]thoven
Roll over Bee[A7]thoven
And dig these rhythm and [D7]blues

Registrazione

martedì 30.07.1963 @ Abbey Road Studio 2
nastri: 1-8
produttore: George Martin
primo fonico: Norman Smith
secondo fonico: Richard Langham

Mixaggio

mercoledì 21.08.1963 @ Abbey Road Studio 3
nastri: 7, 8
mix: mono
produttore: George Martin
primo fonico: Norman Smith
secondo fonico: Geoff Emerick

martedì 29.10.1963 @ Abbey Road Studio 3
nastri: 7, 8
mix: stereo
produttore: George Martin
primo fonico: Norman Smith
secondo fonico: Geoff Emerick

Anomalie

01:28 L'"ooooo" di George sembra tagliato a metà, per effetto probabilmente di un intervento di edizione.

02:41 Palese intervento di edizione proprio sull'ultimo accordo.

Review

Dopo le due cover in chiusura del lato A, anche il lato B di With The Beatles si apre con una cover; si tratta di un brano epocale, pubblicato nel 1956 per l'etichetta Chess Record, che cementò la fama del suo autore e interprete, Chuck Berry, che aveva raggiunto il successo l'anno prima con il suo primo singolo Maybellene (il primo numero uno mai raggiunto ad opera di un artista afroamericano).

La canzone è un irresistibile rock and roll in 12 battute, destramente condotto dalla spumeggiante chitarra di Berry, ugualmente coinvolgente tanto negli stacchi strumentali quanto nella ritmica di accompagnamento. Ancora più importante della musica è però il testo, che appare, oggi come allora, un manifesto del rock and roll e in genere dell'aumento di popolarità della musica "leggera" a discapito di quella "classica" ad esempio di Beethoven e Tchaikovsky, entrambi citati in Roll Over Beethoven come esempio di compositori che devono lasciare spazio alla nuova era.

L'argomento è comune a moltissimi testi di Berry, che proprio con le sue continue, espresse citazioni del rock and roll, dei suoi autori e dei suoi successi (in Roll Over Beethoven menziona "Early In The Morning" di Louis Jordan e "Blue Suede Shoes" di Carl Perkins) contribuì più di ogni altro artista della sua epoca a consolidare la dignità artistica di questo genere (parallelamente, Arthur Alexander citerà invece questo brano, traendone il titolo per la sua "A Shot Of Rhythm And Blues").

Inserita nel 2004 al 97esimo posto della classifica di Rolling Stones sulle 500 migliori canzoni di tutti i tempi, Roll Over Beethoven è stata ripresa da decine di altri artisti appartenenti ad ogni genere musicale, da Jerry Lee Lewis agli Iron Maiden, passando per i Byrds, i Rolling Stones, gli Status Quo e molti altri ancora.

I Beatles, grandi fan di Chuck Berry, eseguivano il brano ben prima di scegliere il loro nome definitivo, e mantennero il pezzo in scaletta fino al tour americano conclusosi nel settembre 1964. Solitamente era Lennon a incaricarsi dell'esecuzione vocale, ma non era raro che il compito, come accade sull'album, toccasse ad Harrison.

George affronta l'incarico con entusiasmo e parecchia ironia, offrendo una prestazione simpaticamente disinvolta sia dal punto di vista vocale, sia da quello chitarristico. Il risultato è lontano dall'essere un capolavoro, ma è un piacevole intrattenimento, eguagliando l'analoga funzione che il brano aveva negli spettacoli dei Beatles.

Commenti