the night before

(lennon/mccartney)
durata 02:32
re maggiore

Testo

We said our goodbyes
(Ah, the night before)
Love was in your eyes
(Ah, the night before)
Now today I find
You have changed your mind
Treat me like you did the night before

Were you telling lies?
(Ah, the night before)
Was I so unwise
(Ah, the night before)
When I held you near
You were so sincere
Treat me like you did the night before

Last night is the night I will remember you by
When I think of things we did
It makes me wanna cry

We said our goodbyes
(Ah, the night before)
Love was in your eyes
(Ah, the night before)
Now today I find
You have changed your mind
Treat me like you did the night before

When I held you near
You were so sincere
Treat me like you did the night before

Last night is the night I will remember you by
When I think of things we did
It makes me wanna cry

Were you telling lies?
(Ah, the night before)
Was I so unwise
(Ah, the night before)
When I held you near
You were so sincere
Treat me like you did the night before
Like the night before

La notte scorsa

Ci siamo detti addio
(Ah! La notte scorsa)
L'amore era nei tuoi occhi
(Ah! La notte scorsa)
Bene oggi scopro
Che hai cambiato idea
Trattami come hai fatto la notte scorsa

Stavi raccontando bugie?
(Ah! La notte scorsa)
Sono stato così sciocco?
(Ah! La notte scorsa)
Quando ti ho tenuta vicino
Eri così sincera
Trattami come hai fatto la notte scorsa

L'altra notte è la notte che ricorderò con te
Quando penso a quello che abbiamo fatto
Mi viene da piangere

Ci siamo detti addio
(Ah! La notte scorsa)
L'amore era nei tuoi occhi
(Ah! La notte scorsa)
Bene oggi scopro
Che hai cambiato idea
Trattami come hai fatto la notte scorsa

Quando ti ho tenuta vicino
Eri così sincera
Trattami come hai fatto la notte scorsa

L'altra notte è la notte che ricorderò con te
Quando penso a quello che abbiamo fatto
Mi viene da piangere

Stavi raccontando bugie?
(Ah! La notte scorsa)
Sono stato così sciocco?
(Ah! La notte scorsa)
Quando ti ho tenuta vicino
Eri così sincera
Trattami come hai fatto la notte scorsa
Come la notte scorsa

Accordi

[D] [F] [G7] [A7]

[D]We said our good[C]byes[G]
(Ah, the [A]night before)
[D]Love was in your [C]eyes[G]
(Ah, the [A]night before)
[Bm]Now today I [Gm6]find
[Bm]You have changed your [Gm6]mind
[D]Treat me like you [G7]did the night be[D]fore [F] [G]

[D]Were you telling [C]lies?[G]
(Ah, the [A]night before)
[D]Was I so un[C]wise[G]
(Ah, the [A]night before)
[Bm]When I held you [Gm6]near
[Bm]You were so sin[Gm6]cere
[D]Treat me like you [G7]did the night be[D]fore

[Am]Last night is the night[D7] I will re[G]member [C/G]you [G]by
[Bm]When I think of [E7]things we did
It [A7]makes me wanna cry

[D]We said our good[C]byes[G]
(Ah, the [A]night before)
[D]Love was in your [C]eyes[G]
(Ah, the [A]night before)
[Bm]Now today I [Gm6]find
[Bm]You have changed your [Gm6]mind
[D]Treat me like you [G7]did the night be[D]fore [F] yes[G]

Solo [D] [C] [G] [A] x2

[Bm]When I held you [Gm6]near
[Bm]You were so sin[Gm6]cere
[D]Treat me like you [G7]did the night be[D]fore

[Am]Last night is the night[D7] I will re[G]member [C/G]you [G]by
[Bm]When I think of [E7]things we did
It [A7]makes me wanna cry

[D]Were you telling [C]lies?[G]
(Ah, the [A]night before)
[D]Was I so un[C]wise[G]
(Ah, the [A]night before)
[Bm]When I held you [Gm6]near
[Bm]You were so sin[Gm6]cere
[D]Treat me like you [G7]did the night be[D]fore
[F]Like the night be[D7]fore [D]

Registrazione

mercoledì 17.02.1965 @ Abbey Road Studio 2
nastri: 1-2
produttore: George Martin
primo fonico: Norman Smith
secondo fonico: Ken Scott

Mixaggio

giovedì 18.02.1965 @ Abbey Road Studio 2
nastri: 2
mix: mono
produttore: George Martin
primo fonico: Norman Smith
secondo fonico: Ken Scott

martedì 23.02.1965 @ Abbey Road Studio 2
nastri: 2
mix: stereo
primo fonico: Norman Smith
secondo fonico: Malcolm Davies

Anomalie

00:05 Alcune strane note di chitarra.

02:05 Nella traccia vocale originale, Paul inizia a cantare "We" ma si corregge subito. Con il raddoppio vocale l'esitazione si sente appena.

Review

Le composizioni di McCartney per l'album Beatles For Sale non erano state al livello di quelle, poche ma straordinarie, del precedente A Hard Day's Night. Il successivo album del gruppo sarebbe stato nuovamente accompagnato da un film, e, come accaduto per il loro precedente lungometraggio A Hard Day's Night, la fretta della lavorazione ebbe grande peso nella selezione dei brani riservati alla colonna sonora. Questa si rivelò una sfortuna per McCartney: egli contribuì con due splendide canzoni all'album (Yesterday e I've Just Seen A Face), ma entrambe arrivarono troppo tardi per l'inclusione nel film.

Così, il suo miglior contributo al film Help! si rivelò essere questa canzone allegramente inconsistente, nella quale l'entusiasmo dell'esecuzione sopperisce molto efficacemente alle lacune compositive. Ancora una volta la canzone rinuncia al ritornello in favore di una strofa di sedici battute, sostenuta da un arrangiamento vocale a risposta (come nelle contemporanee Help! e You're Gonna Lose That Girl) che sembra deridere il protagonista, prima di passare a un caustico bridge di otto battute, cantato con evidente divertimento da McCartney.

Come in altre canzoni di McCartney (I'm Down, Oh ! Darling), melodia, arrangiamento e interpretazione sono così esuberanti da rendere difficile prendere sul serio la disperazione del testo; ma questo, dopo l'overdose di malinconia veicolata da Beatles For Sale, non può essere considerato un difetto. A ben guardare, il tema del testo è lo stesso di Yesterday: un amore che ieri c'era e oggi non c'è più. Ma le canzoni sono così lontane sotto tutti i punti di vista che sembra incredibile siano state scritte dallo stesso autore e più o meno nello stesso periodo.

L'attenzione di McCartney, come nelle sue composizioni del lato B dell'album precedente, si riversa ancora una volta sulla registrazione: in questo periodo inizia a manifestarsi il suo atteggiamento da "direttore d'orchestra" che presto sarà causa di tensioni nel gruppo. In The Night Before ad esempio è lui ad occuparsi della chitarra solista, raddoppiata all'ottava da Harrison, che nel film mima da solo l'esecuzione.

Lennon nel frattempo esegue un robusto accompagnamento al piano elettrico, che, tenuto molto alto nel mixaggio, fornisce gran parte della tessitura sonora della canzone. Sfortunatamente per Harrison, il gruppo adottò una soluzione molto simile nell'arrangiamento della sua You Like Me Too Much, registrata lo stesso giorno. Proprio il brano di George pagò questa eccessiva somiglianza con l'esclusione dal film a vantaggio della più debole I Need You.

Commenti