another girl

(lennon/mccartney)
durata 02:04
la maggiore (do maggiore nella sezione a contrasto)

Testo

For I have got another girl
Another girl

You're making me say that I've got
Nobody but you
But as from today well I've got
Somebody that's new
I ain't no fool and I don't take what I don't want
For I have got another girl
Another girl

She's sweeter that all the girls and
I've met quite a few
Nobody in all the world can
Do what she can do
And so I'm telling you this time you'd better stop
For I have got another girl

Another girl who will love me till the end
Through thick and thin she will always be my friend

I don't wanna say that I've been
Unhappy with you
But as from today well I've seen
Somebody that's new
I ain't no fool and I don't take what I don't want
For I have got another girl

Another girl who will love me till the end
Through thick and thin she will always be my friend

I don't wanna say that I've been
Unhappy with you
But as from today well I've seen
Somebody that's new
I ain't no fool and I don't take what i don't want
For I have got another girl
Another girl
Another girl

Un'altra ragazza

Perchè ho un'altra ragazza
Un'altra ragazza

Mi stai facendo dire che non ho
Nessuno oltre a te
Ma da oggi beh ho
Qualcuno di nuovo
Non sono stupido e non prendo ciò che non voglio
Perchè ho un'altra ragazza
Un'altra ragazza

Lei è la più dolce delle ragazze e
Ne ho conosciute un bel pò
Nessuno in tutto il mondo sa
Fare quello che sa fare lei
E così ti dico che stavolta sarebbe meglio che tu la smettessi
Perchè ho un'altra ragazza

Un'altra ragazza che mi amerà fino alla fine
Nel bene e nel male sarà sempre mia amica

Non voglio dire che sono stato infelice con te
Ma da oggi beh ho visto
Qualcuno di nuovo
Non sono stupido e non prendo ciò che non voglio
Perchè ho un'altra ragazza

Un'altra ragazza che mi amerà fino alla fine
Nel bene e nel male sarà sempre mia amica

Non voglio dire che sono stato
Infelice con te
Ma da oggi beh ho visto
Qualcuno di nuovo
Non sono stupido e non prendo ciò che non voglio
Perchè ho un'altra ragazza
Un'altra ragazza
Un'altra ragazza

Accordi

For I have [A7]got [D7] another [A7]girl [D7]
Another [A]girl

You're making me [G]say that I've got
[A]Nobody but [D7]you
[A]But as from to[G]day well I've got
[A]Somebody that's [D7]new
I ain't no fool and I don't take what I don't [E7]want
For I have [A7]got [D7] another [A7]girl [D7]
Another [A]girl

She's sweeter that [G]all the girls and
[A]I've met quite a [D7]few
[A]Nobody in [G]all the world can
[A]Do what she can [D7]do
And so I'm telling you this time you'd better [E7]stop
For I have [A7]got [D7] another [A7]girl

[D7]Another [C]girl who will [G]love me till the [C]end
[G7]Through thick and [C]thin she will al[E7]ways be my [A]friend [E7]

[A]I don't wanna [G]say that I've been
[A]Unhappy with [D7]you
[A]But as from to[G]day well I've seen
[A]Somebody that's [D7]new
I ain't no fool and I don't take what I don't [E7]want
For I have [A7]got [D7] another [A7]girl

[D7]Another [C]girl who will [G]love me till the [C]end
[G7]Through thick and [C]thin she will al[E7]ways be my [A]friend [E7]

[A]I don't wanna [G]say that I've been
[A]Unhappy with [D7]you
[A]But as from to[G]day well I've seen
[A]Somebody that's [D7]new
I ain't no fool and I don't take what I don't [E7]want
For I have [A7]got [D7] another [A7]girl [D7]
Another [A7]girl [D7]
Another [A7]girl

Registrazione

lunedì 15.02.1965 @ Abbey Road Studio 2
nastri: 1 + 10 frammenti di sovraincisione chitarra solista suonati da George
produttore: George Martin
primo fonico: Norman Smith
secondo fonico: Ken Scott /Jerry Boys

martedì 16.02.1965 @ Abbey Road Studio 2
nastri: 1
produttore: George Martin
primo fonico: Norman Smith
secondo fonico: Ken Scott /Jerry Boys
sovraincisione nuova chitarra solista suonata da Paul

Mixaggio

giovedì 18.02.1965 @ Abbey Road Studio 2
nastri: 1
mix: mono
produttore: George Martin
primo fonico: Norman Smith
secondo fonico: Ken Scott

martedì 23.02.1965 @ Abbey Road Studio 2
nastri: 1
mix: stereo
primo fonico: Norman Smith
secondo fonico: Malcolm Davies

Review

Scritta da Paul mentre era in vacanza ad Hammamet, in Tunisia, Another Girl riuscì ad ottenere un posticino nel film Help! più per demeriti altrui (Tell Me What You See) che per le proprie qualità. Come per The Night Before, anch'essa di McCartney, l'esuberanza dell'esecuzione compensa gran parte delle carenze compositive, e benchè la canzone sia un palese riempitivo, lo è in un modo allegro e spensierato che non sfigura nella colonna sonora di Help!.

Nel film di Richard Lester, i Beatles eseguono la canzone sulla spiaggia, e mentre Paul "suona" una ragazza in bikini come se fosse una chitarra, il resto del gruppo si scambia gli strumenti, con un improbabile John alla batteria (Lennon era noto per il suo pessimo senso del ritmo), Ringo alla chitarra acustica e un irresistibilmente perplesso George al basso.

La canzone si apre con una breve anticipazione del ritornello, ed inizia con la sola voce, non sostenuta da alcuno strumento, esattamente come You're Going To Lose That Girl che la segue sull'album. Benchè la melodia sia leggermente più orizzontale rispetto agli standard del suo autore, la sequenza di accordi è allegramente disinvolta nel tipico stile di McCartney, in particolare nella brusca modulazione al Do Maggiore del ritornello.

Il giorno dopo la registrazione, Paul sostituì gli interventi di chitarra di George con una parte da lui concepita ed eseguita, tenuta molto alta nel mixaggio e molto ben eseguita, soprattutto la buffa frase che chiude la canzone. Sul momento Harrison non se la prese, ma col senno di poi i Beatles indicarono queste sessions come l'inizio di un atteggiamento di McCartney non sempre facile da sopportare (vedere anche The Night Before).

Il testo, insolitamente indelicato, (specie nel verso "She's sweeter than all the girls And/I've met quite a few") potrebbe una volta tanto non riferirsi direttamente a Jane Asher, ma forse ad una delle ragazze che egli frequentava a insaputa di lei: in quel caso Jane sarebbe "l'altra ragazza" citata nel titolo. Un argomento simile verrà trattato, con maggiore garbo, ma un'analoga traccia di superbia, in If I Needed Someone di George Harrison, pubblicata sul successivo album dei Beatles, Rubber Soul.

Commenti