i'll cry instead

(lennon/mccartney)
durata 01:49
sol maggiore

Testo

I've got every reason on earth to be mad
'Cause I just lost the only girl I had
If I could get my way
I'd get myself locked up today
But I can't, so I'll cry instead

I've got a chip on my shoulder that's bigger than my feet
I can't talk to people that I meet
If I could see you now
I'd try to make you sad somehow
But I can't, so I'll cry instead

Don't want to cry when there's people there
I get shy when they start to stare
I'm gonna hide myself away
But I'll come back again someday

And when I do you'd better hide all the girls
I'm gonna break their hearts all around the world
Yes, I'm gonna break them in two
And show you what your lovin' man can do
Until then I'll cry instead

Invece piangerò

Ho tutte le ragioni di essere pazzo
Perchè ho perduto l'unica ragazza che avevo
Se potessi fare a modo mio
Oggi me ne starò rinchiuso
Ma non posso, quindi invece piangerò

Sono tanto pieno di rabbia che sto per scoppiare
Non posso parlare con la gente che incontro
Se solo ora potessi vederti
Proverei a fartelo dire in qualche modo
Ma non posso, quindi invece piangerò

Non voglio piangere quando c'è gente
Divento timido quando inizio a fissare lo sguardo
Andrò a nascondermi lontano
Ma un giorno o l'altro tornerò indietro

E quando lo farò sarà meglio nascondere tutte le ragazze
Ho intenzione di spezzare i loro cuori in tutto il mondo
Sì, li spezzerò in due
E vi mostrerò cosa il vostro amato può fare
Fino ad allora io invece piangerò

Accordi

[G] [Am7/D] [G]

[Am7/D]I've got [G]every [Am7/D]reason on [G]earth [Am7/D]to be [G]mad [Am7/D] [G] [Am7/D]
'Cause [G]I just [Am7/D]lost the [G]only [Am7/D]girl I [D7]had
If [C7]I could get my way
I'd get myself locked up today
But I [G]can't, [Am7/D] so I'll [D7]cry instead [G] [Am7/D] [G]

[Am7/D]I've got a [G]chip on my [Am7/D]shoulder that's [G]bigger [Am7/D]than my [G]feet [Am7/D] [G] [Am7/D]
I [G]can't [Am7/D]talk to pe[G]ople [Am7/D]that I [D7]meet
If [C7]I could see you now
I'd try to make you sad somehow
But I [G]can't, [Am7/D] so I'll [D7]cry instead [G] [Am7/D] [G]

Don't [Am7/D]want to [Bm]cry when there's people there
I get [A7]shy when they start to stare
I'm [D]gonna hide myself away
But [Em]I'll come back a[A7]gain some[D7]day

[Am7/D]IAnd when I [G]do you'd [Am7/D]better [G]hide [Am7/D]all the [G]girls [Am7/D] [G] [Am7/D]
I'[G]m gonna [Am7/D]break their he[G]arts all [Am7/D]around the [D7]world
Yes, [C7]I'm gonna break them in two
And show you what your lovin' man can do
Until [G]then, [Am7/D] so I'll [D7]cry instead [G] [Am7/D] [G]

Registrazione

lunedì 01.06.1964 @ Abbey Road Studio 2
nastri: 1-6 (Sezione A), 7-8 (Sezione B)
produttore: George Martin
primo fonico: Norman Smith
secondo fonico: Ken Scott

Mixaggio

giovedì 04.06.1964 @ Abbey Road Studio 2
nastri: 6 (Sezione A), 8 (Sezione B) + montaggio
mix: mono
produttore: George Martin
primo fonico: Norman Smith
secondo fonico: Richard Langham

lunedì 22.06.1964 @ Abbey Road Studio 1
nastri: 6 (Sezione A), 8 (Sezione B) + montaggio
mix: stereo
produttore: George Martin
primo fonico: Norman Smith
secondo fonico: Richard Langham

Anomalie

00:04 Fino a 1:40, si sente un costante click, in leggero anticipo rispetto al ritmo della canzone. Potrebbe trattarsi di un metronomo.

00:48 Errore di raddoppio con "I'm gonna lock myself" e "I'm gonna hide myself".

01:09 Intervento di edizione, rivelato da un lieve "cedimento" della chitarra.

Review

Questa canzoncina di John è sempre stata mal giudicata, prima ancora di raggiungere la pubblicazione. Scritta espressamente per il film A Hard Day's Night, fu alla fine scartata dal regista Richard Lester, che preferì la molto più solare Can't Buy Me Love, sebbene quest'ultima avesse già dato, in termini discografici, essendo uscita come singolo 4 mesi prima rispetto alla data di uscita del film.

Benchè sia un brano minore, I'll Cry Instead è interessante perchè costituisce la prima delle canzoni-confessione del suo autore, un filone che diventerà presto una costante nella produzione di Lennon, a partire dalle successive I'm A Loser e Help!, e che evolverà poi nell'interesse del suo autore per le composizioni autoreferenziali che caratterizzeranno le sue canzoni dell'ultimo periodo beatlesiano e più ancora la sua carriera da solista. Gli elementi autobiografici sono: 1) il senso di smarrimento di Lennon, un idolo per milioni di fans, ma anche un ragazzo di 24 anni imbrigliato in una vita sulla quale aveva poco controllo, un tratto poi ampiamente trattato in Help!, e 2) una certa misoginia di fondo che appare in diverse canzoni che precedono l'incontro di John con Yoko Ono: ad esempio You Can't Do That e Run For Your Life.

Con il suo andamento country, I'llCry Instead costituisce un'anticipazione delle atmosfere che caratterizzeranno il successivo, introspettivo album del gruppo, Beatles For Sale, mentre da un punto di vista prettamente compositivo potrebbe avere giocato un ruolo nell'ispirazione di Things We Said Today di McCartney, analogamente basata su 2 accordi, rispettivamente tonica e dominante, benchè nella composizione di John gli accordi siano maggiori e in quella di Paul minori.

Lennon rimase dispiaciuto dell'esclusione del brano dal film, e ancora a distanza di anni la ricordava come una bella canzone con una buona sezione a contrasto: in effetti, la sillabazione sulla parola "away" è particolarmente intelligente, e lascia presagire, come altri degli elementi migliori di A Hard Day's Night, il raggiungimento di livelli che i primi 2 album dei Beatles, nonostante il loro enorme successo commerciale, ancora non lasciavano intravedere.

Commenti