any time at all

(lennon/mccartney)
durata 02:15
re maggiore

Testo

Any time at all
Any time at all
Any time at all
All you've gotta do is call
And I'll be there

If you need somebody to love
Just look into my eyes
I'll be there to make you feel right
If you're feeling sorry and sad
I'd really sympathize
Don't you be sad, just call me tonight

Any time at all
Any time at all
Any time at all
All you've gotta do is call
And I'll be there

If the sun has faded away
I'll try to make it shine
There is nothing I won't do
If you need a shoulder to cry on
I hope it will be mine
Call me tonight and I'll come to you

Any time at all
Any time at all
Any time at all
All you've gotta do is call
And I'll be there

Any time at all
Any time at all
Any time at all
All you've gotta do is call
And I'll be there
Any time at all
All you've gotta do is call
And I'll be there

In qualsiasi momento

In qualsiasi momento
In qualsiasi momento
In qualsiasi momento
Non devi fare altro che chiamare
E io sarò lì

Se hai bisogno di qualcuno da amare
Guarda soltanto nei miei occhi
Io sarò lì per farti sentire bene
Se ti sentissi triste e dispiaciuta
Ti sarei davvero vicino
Non essere triste, soltanto chiamami stanotte

In qualsiasi momento
In qualsiasi momento
In qualsiasi momento
Non devi fare altro che chiamare
E io sarò lì

Se il sole è svanito lontano
Proverò a farlo risplendere
Non c'è niente che non farò
Se hai bisogno di una spalla su cui piangere
Io spero che sarà la mia
Chiamami stanotte ed io verrò da te

In qualsiasi momento
In qualsiasi momento
In qualsiasi momento
Non devi fare altro che chiamare
E io sarò lì

In qualsiasi momento
In qualsiasi momento
In qualsiasi momento
Non devi fare altro che chiamare
E io sarò lì
In qualsiasi momento
Non devi fare altro che chiamare
E io sarò lì.

Accordi

Any time at [Bm]all [D]
Any time at [A]all
Any time at [Bm]all
All you've gotta do is [G]call
And [A7]I'll be [D]there

[D]If you need some[F#m/C#]body to love
[Bm]Just look into my [Gm/Bb]eyes
[D/A]I'll be there to [A]make you feel [D]right
If you're feeling [F#m/C#]sorry and sad
[Bm]I'd really sympa[Gm/Bb]thize
[D/A]Don't you be [A]sad, just call me tonight[D]

Any time at [Bm]all [D]
Any time at [A]all
Any time at [Bm]all
All you've gotta do is [G]call
And [A7]I'll be [D]there

[D]If the sun has [F#m/C#]faded away
[Bm]I'll try to make it s[Gm/Bb]hine
[D/A]There is nothing [A]I won't [D]do
If you need a [F#m/C#]shoulder to cry on
[Bm]I hope it will be [Gm/Bb]mine
[D/A]Call me tonight and [A]I'll come to you[D]

Any time at [Bm]all [D]
Any time at [A]all
Any time at [Bm]all
All you've gotta do is [G]call
And [A7]I'll be [D]there

Solo [A7] [Bm7/A] [A7] x2
[G] [A7] x2
[A7] [D]

Any time at [Bm]all [D]
Any time at [A]all
Any time at [Bm]all
All you've gotta do is [G]call
And [A7]I'll be [D]there
Any time at [G]all
All you've gotta do is [A]call
And I'll be [D]there

Registrazione

martedì 02.06.1964 @ Abbey Road Studio 2
nastri: 1-11
produttore: George Martin
primo fonico: Norman Smith
secondo fonico: Ken Scott

Mixaggio

giovedì 04.06.1964 @ Abbey Road Studio 2
nastri: 11
mix: mono
produttore: George Martin
primo fonico: Norman Smith
secondo fonico: Richard Langham

lunedì 22.06.1964 @ Abbey Road Studio 1
nastri: 11
mix: mono & stereo
produttore: George Martin
primo fonico: Norman Smith
secondo fonico: Geoff Emerick

Anomalie

00:14 Un click e un rallentamento nel ritmo della chitarra, probabile intervento di edizione.

00:38 Montaggio tra "at" e "all", il suono della chitarra diventa più pesante e il basso ha un volume superiore.

01:29 Fino a 1:35, discrepanza tra gli accordi della chitarra e quelli del piano (il secondo e il terzo accordo sono differenti).

01:32 Si sente parlare durante l'assolo.

01:49 Montaggio nella parte dei piatti.

01:59 John omette il primo "Any" nel raddoppio.

02:06 Montaggio sbagliato nella dissolvenza finale.

Review

In generale l'album A Hard Day's Night segna un grande passo in avanti rispetto alla produzione precedente del gruppo, in termini di qualità quanto di sonorità. L'unica eccezione è rappresentata da Any Time At All di John Lennon, un brano molto vicino al sound beatle del 1963 e che sarebbe stato sicuramente bene su With The Beatles.

In effetti Lennon descrisse questa canzone, nel 1980, come un tentativo di riscrivere It Won't Be Long, con la quale ha in comune una certa vivace frenesia e un'esecuzione vocale che alterna momenti urlati ad altri decisamente più soft. Tuttavia, l'arrangiamento vocale e la ricchezza armonica dell'originale sono indubbiamente superiori a quelli della copia.

Ciò che accomuna invece Any Time At All ad altri brani di A Hard Day's Night è che la melodia raggiungeva note troppe acute per l'estensione del suo autore: in conseguenza di ciò, il secondo "any time at all" del ritornello viene eseguito da McCartney, creando un non premeditato coro a risposta che finisce per avvicinare ancora di più il brano ad It Wont' Be Long.

Un altro interessante passaggio non premeditato è l'inconsueta sezione a contrasto, interamente strumentale: i Beatles avevano in programma di aggiungere un passaggio vocale basato su un'idea di McCartney, ma la pubblicazione dell'album era ormai prossima, e quella sezione, rinforzata proprio da Paul al pianoforte, restò priva di voci.

L'8 aprile 1988, il testo originale scritto a mano da John Lennon fu battuto all'asta da Sotheby's per 6.000 sterline. Una cifra modesta rispetto ad altri omologhi cimeli, che conferma come anche presso i collezionisti questo brillante pezzo rock non veniva considerato più che un buon riempitivo.

Commenti