bad boy

(williams)
durata 02:17
do maggiore

Testo

A bad little kid moved into my neighborhood
He won't do nothing right just sitting down and looks so good
He don't want to go to school and learn to read and write
Just sits around the house and plays the rock and roll music all night
Well, he put some tacks on teachers chair
Puts some gum in little girl's hair
Now, junior, behave yourself

Buys every rock and roll book on the magazine stand
Every dime that he get is lost to the jukebox man
Well he worries his teacher till at night she's ready to poop
From rocking and a-rolling spinning in a hula hoop
Well this rock and roll has got to stop
Junior's head is hard as rock
Now, junior, behave yourself

Going tell your mama you better do what she said
Get to the barber shop and get that hair cut off your head
Threw the canary and you fed it to the neighbors cat
You gave the cocker spaniel a bath in mother's Laundromat
Well, mama's head has got to stop
Junior's head is hard as rock
Now, junior, behave yourself

Ragazzaccio

Un ragazzaccio è venuto a stare dalle mie parti
Non fa nulla se non starsene seduto col suo bell'aspetto
Non vuole andare a scuola ed imparare a leggere e scrivere
Ma solo starsene seduto a casa e suonare il rock and roll tutta notte
Beh, ha messo delle puntine sulla sedia dell'insegnante
Del chewing gum nei capelli di una ragazzina
Ora, ragazzo, bada a te

Compra ogni libro disponibile sul rock and roll
Spende ogni moneta al jukebox, ragazzi
Tormenta la sua insegnante finchè lei non è disposta
A ballare il rock and roll con l'hula hoop
Beh, questo rock and roll deve cessare
Questo ragazza ha la testa dura come un sasso
Ora, ragazzo, bada a te

Andrò a dire a tua madre che faresti meglio ad ascoltarla
Vai dal barbiere e fatti tagliare quella zazzera
Hai preso un canarino e l'hai dato in pasto al gatto
Hai fatto fare il bagno al cocker nella lavatrice di tua madre
Ora il cocco di mamma va fermato
Questo ragazzo ha la testa dura come un sasso
Ora, ragazzo, bada a te

Accordi

Non ci sono ancora gli accordi di questo brano.

Registrazione

lunedì 10.05.1965 @ Abbey Road Studio 2
nastri: 1-4
produttore: George Martin
primo fonico: Norman Smith
secondo fonico: Ken Scott

Mixaggio

lunedì 10.05.1965 @ Abbey Road Studio 2
nastri: 4
mix: mono & stereo
produttore: George Martin
primo fonico: Norman Smith
secondo fonico: Ken Scott

Review

Analizzando a posteriori la totalità delle cover dei Beatles, una delle più evidenti considerazioni è quella che la selezione di brani registrati non riflette in modo veritiero l'effettiva importanza che l'artista della composizione originale rivestiva per i Beatles.

Così accade che un autore e interprete ammirato come Buddy Holly abbia ricevuto una sola cover, peraltro incisa senza particolare convinzione (Words Of Love), mentre alcune delle interpretazioni più significative del gruppo sono lavori originali di artisti secondari nel contesto dell'evoluzione musicale del gruppo, come Twist And Shout degli Everly Brothers o Money di Barrett Strong.

Con ben tre brani interpretati, Larry Williams sfugge a questa generale considerazione, e si configura come uno degli artisti più pubblicamente omaggiati dai Beatles ed in particolare da John Lennon, interprete di tutte e tre le cover che i Beatles eseguirono (le altre 2 sono Slow Down e Dizzy Miss Lizzie).

Tuttavia, nonostante l'indubbia ammirazione che Lennon nutriva per Williams - probabilmente dovuta anche alla leggenda di rockstar "maledetta" che circondava il cantante/pianista di New Orleans - la casualità gioca un ruolo non indifferente (un'altra coincidenza certamente non studiata è che Bad Boy e Long Tall Sally furono registrate nel giorno del 30esimo compleanno di Williams).

Slow Down, registrata e incisa nel '64, era uscita in Gran Bretagna "solo" su EP (sebbene si trattasse di Long Tall Sally, l'unico EP fino ad allora composto di materiale non precedentemente pubblicato), ottenendo così una visibilità relativamente scarsa. Le altre due interpretazioni sono figlie dell'urgenza con cui i Beatles dovettero concludere i lavori per l'album Help!, e Bad Boy non uscirà in patria che 19 mesi dopo la sua registrazione, il che, più di qualsiasi commento, mostra la considerazione che tutto l'entourage dei Beatles aveva di questo brano.

In effetti, non fu una gran perdita. La versione di Williams è caratterizzata da un accompagnamento in cui pianoforte e chitarra si danno battaglia per sfuggire alla ritmica dei sax, e l'interpretazione del suo autore è piacevolissima. L'esecuzione compensa però solo in parte le carenze compositive, e sebbene la pubblicazione avvenne nel momento di massimo successo di Williams, la canzone non entrò nella top 40 americana.

La versione dei Beatles rinuncia ad ogni raffinata caratterizzazione per puntare esclusivamente sull'impatto, con un risultato che poteva essere accattivante dal vivo, ma è molto meno interessante nella trasposizione su disco. L'esecuzione di John è appassionata, ma la sua intonazione non si adatta al meglio al pezzo; George fa un buon lavoro alla chitarra, ma la mancanza di strumenti che rispondano ai suoi interventi appare evidente già alla seconda ripetizione strofa/ritornello, quando la voglia di saltare al brano successivo inizia a farsi sentire.

Commenti